mercoledì 6 aprile 2016

Hanno giocato fatto merenda e i capricci per non voler andare via.

La sede di Recuperiamoci! si è temporaneamente spostata ai giardini della Passerella di Prato. Non vogliamo vanificare gli sforzi fatti da tutti, noi, amministrazione, genitori, associazioni, cittadini, per riaprie il giardino. Un bel giardino, ancora da vedere fiorire... ma bello già ora. Tra mille difficoltà e beghe, lottiamo e lavoriamo per non far tornare il giardino una schifezza. Le criticità di questa azione sono veramente tante, ma siamo testardi e confidiamo nella sensibilità- di tutti, per il bene della comunità. Le petizioni di protesta le lasciamo ad altri.  Oggi abbiamo avuto 56 bambini, numeri visti raramente ai giardini della Passerella. Hanno giocato fatto merenda e  i capricci perchè non volevano andare via. Un luogo magico, possiamo restituirlo alla comunità come un luogo  a "misura di bambino". 

Domani dalle 14 "ci risiamo" e dalle 15 vi aspettiamo. 

 Avremo anche la festa di compleanno della piccola Sveva.... beata lei!

martedì 26 gennaio 2016

Recuperiamoci! e "Una domenica alla Passerella" percorso di riqualifica urbana




Un luogo di prossimità è il posto dove cittadini e istituzioni si incontrano per discutere concretamente delle problematiche della zona, con cadenza mensile o alla bisogna. Recuperiamoci! è anche questo. Felici di aver iniziato a sperimentare la facilitazione di percorsi di riqualifica cittadina. A dicembre c'erano cittadini arrabbiati con una istituzione che aveva interrotto il dialogo. La fontana dei giardini della Passerella era a rischio interramento, tossici prepotenti nel giardino dei bambini e tante siringhe raccolte da noi e consegnate ad ASM. La fontana riparte a breve... presto la potatura degli alberi.... un gioco tanto atteso in arrivo... e una sorpresa che stiamo preparando per tutti gli abitanti della zona, per "Una domenica alla Passerella" muove i suoi passi con i cittadini,   Intanto, per non stare con le mani in mano, grazie ad ASM abbiamo recuperato dieci bici per bambino, fatte sistemare da Cicli Coppini e consegnate dalle mamme a Panfilo, il nostro Angelo Custode. Continuiamo a lavorare per questo, la riqualifica è una bella esperienza. E...ringraziamo chi sta remando nella "nostra" stessa direzione. 

Appuntamento lunedì sera per parlare della prima tappa

Lo staff di Recuperiamoci! onlus